ACTIVITY ONE EVO is a piece of footwear belonging to Podartis’ Podynamica range. It was designed for day-to-day use around town and for engaging in outdoor activities comfortably and safely.
It is recommended for individuals troubled by limited joint mobility, metatarsalgia, diabetic feet or rheumatic feet who require primary or secondary prevention.
The semi-rigid biomechanical Timing Rocker Sole® Piuma outsole, the latest addition to the Podartis range, is extremely lightweight, with a high abrasion-resistant rubber tread offering exceptional grip. Despite the extreme lightness of the shoe, the high density EVA midsole guarantees stability and prevents collapse. It has been shaped to help achieve a smooth transition between the three phases of gait, reducing pressure peaks, limiting wear and tear on joints and lessening the sensation of fatigue.
The stretchable upper, which is seamless at friction points, adapts to the shape of the foot as well as to any deformities, ensuring comfort and preventing painful rubbing.
Being larger in size, the shoe can accommodate bigger feet, swollen feet and ready-made or bespoke insoles (including bulky ones).
Clinically and biomechanically tested, ACTIVITY ONE EVO ensures protected daily physical activity.

VIA è una calzatura particolarmente indicata per anziani, per l’utilizzo successivo alla scarpa post operatoria, oltre che in caso di distorsioni, instabilità, dolore alla marcia, riabilitazione, cute fragile e problemi vascolari.
La suola biomeccanica flessibile antinciampo, il contrafforte stabilizzante e la pianta larga offrono la massima stabilità di cammino.
La tomaia automodellante e senza cuciture nelle zone di sfregamento si plasma alla forma del piede, accogliendo comodamente eventuali deformità come alluce valgo o dita a martello, evitando pericolose e dolorose frizioni. La calzatura è indicata anche per pazienti con callosità o che soffrono di patologie quali metatarsalgie, gotta o borsiti.
La chiusura a velcro consente di allacciare la calzatura con una sola mano , permettendo di alloggiare comodamente il piede edematoso o gonfio, il piede bendato o che soffre di artrite reumatoide. All’occorrenza è possibile inserire un plantare finito o su misura oppure un tutore.
Nel caso di pazienti in sedia a rotelle, il paracolpi posteriore di VIA protegge dai traumi del tallone contro la carrozzina.

FLY è una calzatura particolarmente indicata per anziani, per l’utilizzo successivo alla scarpa post operatoria, oltre che in caso di distorsioni, instabilità, dolore alla marcia, riabilitazione, cute fragile e problemi vascolari.
La suola biomeccanica flessibile antinciampo, il contrafforte stabilizzante e la pianta larga offrono la massima stabilità di cammino.
La tomaia in nylon, senza cuciture nelle zone di sfregamento, accoglie comodamente eventuali deformità, evitando pericolose e dolorose frizioni.
La calzatura è indicata anche per pazienti con callosità o che soffrono di patologie quali metatarsalgie, gotta o borsiti.
La chiusura a velcro consente di allacciare la calzatura con una sola mano, permettendo di alloggiare comodamente il piede edematoso o gonfio, il piede bendato o che soffre di artrite reumatoide. All’occorrenza è possibile inserire un plantare finito o su misura.

DEAMBULO SPORT è una calzatura particolarmente indicata per anziani, pensata per il trattamento in casa; ideale per pazienti con instabilità, dolore alla marcia, cute fragile, problemi vascolari o con necessità di riabilitazione.
La suola biomeccanica flessibile antinciampo, il contrafforte stabilizzante e la pianta larga offrono la massima stabilità di cammino.
La tomaia automodellante e senza cuciture nelle zone di sfregamento si plasma alla forma del piede, accogliendo comodamente eventuali deformità come alluce valgo o dita a martello, evitando pericolose e dolorose frizioni. La calzatura è indicata anche per pazienti con callosità o che soffrono di patologie quali metatarsalgie, gotta o borsiti.
La chiusura a velcro consente di regolare e chiudere la calzatura con una sola mano, permettendo di alloggiare comodamente il piede edematoso, gonfio, bendato o che soffre di deformità causate da artrite reumatoide.
La calzatura è predisposta all’inserimento di un plantare prottettivo finito o su misura.

DEAMBULO L è una calzatura particolarmente indicata per anziani, pensata per il trattamento in casa; ideale per pazienti con instabilità, dolore alla marcia, cute fragile, problemi vascolari o con necessità di riabilitazione.
La suola biomeccanica flessibile antinciampo, il contrafforte stabilizzante e la pianta larga offrono la massima stabilità di cammino.
La tomaia automodellante e senza cuciture nelle zone di sfregamento si plasma alla forma del piede, accogliendo comodamente eventuali deformità come alluce valgo o dita a martello, evitando pericolose e dolorose frizioni. La calzatura è indicata anche per pazienti con callosità o che soffrono di patologie quali metatarsalgie, gotta o borsiti.
La chiusura a velcro consente di regolare e chiudere la calzatura con una sola mano, permettendo di alloggiare comodamente il piede edematoso, gonfio, bendato o che soffre di deformità causate da artrite reumatoide.
La calzatura è predisposta all’inserimento di un plantare prottettivo finito o su misura.

DEAMBULO H è una calzatura alta (chiusura sopra caviglia) particolarmente indicata per anziani, pensata per il trattamento in casa; ideale per pazienti con instabilità, dolore alla marcia, cute fragile, problemi vascolari o con necessità di riabilitazione.
La suola biomeccanica flessibile antinciampo, il contrafforte stabilizzante, la pianta larga offrono la massima stabilità di cammino.
La tomaia automodellante e senza cuciture nelle zone di sfregamento si plasma alla forma del piede, accogliendo comodamente eventuali deformità come alluce valgo o dita a martello, evitando pericolose e dolorose frizioni. La calzatura è indicata anche per pazienti con callosità o che soffrono di patologie quali metatarsalgie, gotta o borsiti.
La chiusura multivelcro consente di regolare e chiudere la calzatura con una sola mano, permettendo di alloggiare comodamente il piede edematoso, gonfio, bendato o che soffre di deformità causate da artrite reumatoide.
Deambulo X è molto efficace anche in pazienti con problemi vascolari che fanno variare il volume del piede del paziente nell’arco della giornata.

DEAMBULO X è una calzatura particolarmente indicata per anziani, pensata per il trattamento in casa; ideale per pazienti con instabilità, dolore alla marcia, cute fragile, problemi vascolari o con necessità di riabilitazione.
La suola biomeccanica flessibile antinciampo, il contrafforte stabilizzante, la pianta larga offrono la massima stabilità di cammino.
La tomaia automodellante e senza cuciture nelle zone di sfregamento si plasma alla forma del piede, accogliendo comodamente eventuali deformità come alluce valgo o dita a martello, evitando pericolose e dolorose frizioni. La calzatura è indicata anche per pazienti con callosità o che soffrono di patologie quali metatarsalgie, gotta o borsiti.
La chiusura multivelcro consente di regolare e chiudere la calzatura con una sola mano, permettendo di alloggiare comodamente il piede edematoso, gonfio, bendato o che soffre di deformità causate da artrite reumatoide.
Deambulo X è molto efficace anche in pazienti con problemi vascolari che fanno variare il volume del piede del paziente nell’arco della giornata.

REHADIAB è un sandalo chiuso al tallone indicato per la prevenzione di terzo grado del piede diabetico (in presenza di pregresse ulcere e piede di Charcot), studiato per pazienti che presentano la necessità di ridurre la pressione plantare, in casi di amputazioni transmetatarsali, amputazioni di raggio e minori dell’avampiede e per il trattamento del piede reumatico che presenta gravi deformità.
La suola biomeccanica rigida limita gli stress articolari del piede durante la camminata e riduce significativamente i picchi di pressione nell’avampiede e li ridistribuisce correttamente. La suola rigida consente di ridurre di oltre il 50% il rischio di re-ulcerazione dei pazienti diabetici (test IOR Università di Bologna). La sua conformazione “a barchetta” inoltre conferisce una maggior propulsione e un migliore rotolamento del passo.
Il contrafforte stabilizzante è rialzato fino alla caviglia per un miglior sostegno del piede e della caviglia.
La tomaia automodellante e senza cuciture nelle zone di sfregamento si plasma all’anatomia del piede e accoglie comodamente eventuali deformità come alluce valgo o dita a martello, evitando dolorosi sfregamenti.
La chiusura a triplo velcro consente di aprire completamente la parte anteriore del sandalo, rendendolo più pratico da indossare.
La calzata extra e il volume interno regolabile sono ideali in casi di piedi importanti, bendati, gonfi o edematosi.
Il sandalo è predisposto all’inserimento di un plantare finito o su misura (anche spessi).

WPS è una calzatura post operatoria per il trattamento di fratture, di stati infiammatori o dolori alla parte anteriore del piede.
La suola in talismo trasferisce il carico dell’avampiede al retropiede e rende WPS ideale anche per il trattamento di ulcere interdigitali e all’avampiede.
L’altezza della suola di 34mm aiuta a mantenere la postura fisiologica e l’angolo di talismo stabilizza la camminata e riduce “”l’effetto gradino”” (test Novel 2007). È inoltre possibile l’inserimento di una soletta in EVA riequilibrante e personalizzabile (allegata).
La tomaia in nylon super soft senza bordature è adatta ai piedi più sensibili, con problemi a pelle e cute. Il bordo protettivo anteriore è di soli 6 mm, studiato per non avere conflitti negli interventi con fili di Kirschner.
La chiusura triplo velcro consente di regolare il volume interno in base alla necessità del paziente.
L’efficacia di WPS nello scarico dell’avampiede è testata clinicamente e biomeccanicamente, e permette una deambulazione precoce, anticipando il recupero delle funzioni articolari (studio clinico sulle calzature di scarico nel decorso post chirurgico, 2012).

Taglie: ogni scarpa copre due taglie, abbinate come di seguito: 35-36 | 37-38 | 39-40 | 41-42 | 43-44 | 45-46 | 47-48

TD è una calzatura post operatoria clinicamente testata, indicata in casi di alluce valgo, ulcere diabetiche all’avampiede e al mesopiede.
Non è necessario l’utilizzo delle stampelle, la suola biomeccanica rigida conferisce una maggior stabilità e protezione; permette al paziente di camminare in sicurezza e riprendere al più presto la vita normale. L’altezza di 22mm permette di mantenere la postura fisiologica e minimizza la dismetria con l’arto controlaterale, aiutando a simulare la camminata naturale. La suola rigida riduce di oltre il 50% il rischio di re-ulcerazione dei pazienti diabetici (test IOR Università di Bologna).
Il Plantare Zero (PO600) è incluso nella confezione e ha un angolo di 8° di talismo che consente di trasferire la pressione dell’avampiede al retropiede; è realizzato con due materiali a densità differenziata per consentire al mesopiede e al retropiede (a densità maggiore) di supportare il peso del paziente, rispetto alla zona metatarsale (meno densa) più morbida per proteggere e automodellarsi alle necessità del piede. Plantare Zero può essere personalizzato in base alla necessità del piede (scarico selettivo).
La chiusura a triplo velcro consente di aprire completamente la parte anteriore della calzatura e di regolarne il volume interno, permettendo di alloggiare piedi gonfi o edematosi e di inserire plantari di scarico.

Taglie: ogni scarpa copre due taglie, abbinate come di seguito: 35-36 | 37-38 | 39-40 | 41-42 | 43-44 | 45-46 | 47-48

La scarpa post operatoria Mini-IN si presenta innanzitutto con un look totalmente nuovo per una calzatura post chirurgia, a livello estetico è la prima ed unica al mondo ad essere simile ad una scarpa sneaker. Nello specifico, la tomaia è realizzata con i medesimi materiali della scarpa gemella di accompagnamento “Activity One Velcro” e la suola ha il suo stesso design, tutto ciò per dare l’idea di portare al piede operato e a quello sano la stessa scarpa.

Principali problemi risolti:
Dismetria: la “Leg Length Discrepancy” è la condizione in cui l’arto del piede operato, a causa dell’utilizzo di una scarpa di scarico, si presenta molto più lungo rispetto alla gamba opposta, con conseguenti problemi non solo di instabilità ma soprattutto posturali, causa di dolori e scompensi anche alla colonna vertebrale. Mini-IN riduce sensibilmente la dismetria insieme all’utilizzo della controlaterale sneaker Activity.
Estetica: l’utilizzo di una classica scarpa post operatoria non solo obbliga il paziente ad usare scarpe differenti tra i piedi, ma soprattutto lo obbliga ad usare scarpe esteticamente non gradevoli.
Stabilizzazione del calcagno: quasi tutte le scarpe post chirurgia del piede sul mercato non bloccano a sufficienza il tallone, a causa di ciò, durante la fase di contatto e mid stance il tallone tende a ruotare, portando in valgismo l’avampiede, compromettendo il decorso post chirurgico dell’alluce valgo e aumentando il rischio di recidive.
Leggerezza e stabilità: la nuova suola biomeccanica del Mini-IN è frutto della ricerca Podartis insieme al Laboratorio del Movimento dell’Università di Bologna ed alla Prof.ssa Lisa Berti. Oltre a facilitare la deambulazione, la suola scarica significativamente le pressioni sull’avampiede operato. La costruzione in EVA la rende super leggera e l’aggiunta di inserti in gomma antiscivolo ne migliorano la stabilità.

Taglie: ogni scarpa copre due taglie, abbinate come di seguito: 35-36 | 37-38 | 39-40 | 41-42

TERAPES è una calzatura post operatoria clinicamente testata, indicata in seguito ad operazioni mini invasive e percutanee all’avampiede, è utilizzabile in caso di piede bendato e permette una parziale mobilizzazione dell’avampiede.
Test clinici hanno dimostrato che la suola biomeccanica semirigida permette uno svolgimento del passo più fluido e lo scarico dell’avampiede. Inoltre, allungando il tempo di mid-stance, la tecnologia biomeccanica semirigida protegge i metatarsi riducendo la mobilità dell’articolazione metatarso falangea, consentendo così un recupero anticipato delle funzioni motorie (Studio clinico sulle calzature di scarico nel decorso post chirurgico, 2012).
L’angolo di battuta punta-terreno è accentuato per aiutare il naturale rotolamento del piede, aiutando a simulare la naturale camminata.
La tomaia in nylon imbottita e senza cuciture e la chiusura a velcri rendono TERAPES ottima anche per il trattamento di ulcere dorsali, interdigitali e subungueali e in casi di cute fragile o pelle sensibile in quanto impediscono fastidiosi sfregamenti e dolorose frizioni.
La chiusura doppio velcro consente di aprire completamente la parte anteriore della calzatura e di regolarne il volume interno, permettendo di alloggiare piedi gonfi o edematosi e di inserire plantari finiti o su misura.
La sua praticità e leggerezza, la calzata facile e gli accorgimenti ai dettagli, fusi alle nuove tecnologie rendono TERAPES efficiente e allo stesso tempo confortevole nel suo utilizzo.

Taglie: ogni scarpa copre due taglie, abbinate come di seguito: 35-36 | 37-38 | 39-40 | 41-42 | 43-44 | 45-46 | 47-48